confronto-prestiti.org


Prestiti

Finanziamenti

Mutui

Prestiti senza busta paga

L'erogazione di un prestito è possibile anche senza avere una busta paga da fornire come garanzia.

Cambiali

Il prestito cambializzato permettono generalmente di ottenere un prestito anche senza fornire una busta paga a garanzia, ma bisogna fare attenzione poichè in caso di insolvenza è facile subire un pignoramento.

Carte revolving

Nel caso si abbia bisogno di un piccolo prestito (sotto i 3000 euro) è anche possibile richiedere una carta revolving senza busta paga, in questo caso di richia meno in caso di insolvenza, ma si ripaga con tassi di interesse molto alti.

Garante

In alternativa è possibile stipulare un prestito coobligato, ossia un finanziamento con la presenza di un garante, un fideiussore che a sua volta una qualsiasi garanzia che sia sufficientemente solida affinchè la finanziaria conceda il prestito.

Ipotecare un immobile

Nel caso si sia personalmente proprietari di un immobile, si può ricorrere al servizio mutui ipotecari per liquidità.

Sarà richiesto di porre un immobile a garanzia o un qualsiasi bene o servizio che produca delle entrate e che costituisca per la banca una garanzia sufficiente all'erogazione del prestito, anche senza che il debitore percepisca regolare stipendio.

Prima di fornire un immobile a garanzia di un prestito è molto importante assicurarsi di essere in grado di ripagare tutte le rate in tempo, meglio non rischiare di trovarsi nella spiacevole condizione di perdere di un immobile per sopravvenuta insolvenza.



Tutti i dati sono provenienti da internet.
Non si assume nessuna responsabilità sui dati contenuti in questo sito internet.